Stampa

COMUNICATO STAMPA FINALE

Finale “sanremoSenior” 2019
al Teatro dell’Opera del Casinò Municipale
I risultati di una grande edizione

 

Sono state oltre 32.000 le visualizzazioni dello “streaming” della Finale di sanremoSenior” 2019, disputata in un Teatro dell’Opera del Casinò di Sanremo tutto esaurito. Il concorso per Cantautori ed Interpreti, over 36 anni, ha visto la partecipazione di 26 finalisti provenienti da ogni parte d’Italia, più un paio - sempre italiani - ma abitanti in Germania.

Ad aggiudicarsi il primo posto fra i Cantautori è stato Rosario Frammartino di Torino, il secondo è andato a Franco Catellani di Fabbrico (Reggio Emilia) ed il terzo ad Antonella Rocca di Carlentini (Siracusa).

La categoria Interpreti ha invece visto ben 2 ex equo: al terzo posto Maria Grazia Costarelli di Rio Marina - Isola d’Elba (Livorno) insieme a Francesco Pettinato di Novoli (Lecce), seconde sono state Marta Zanolli di Roma e Paola Cantoro di San Giorgio Jonico (Taranto), mentre il primo premio e Grand Prix è andato a Claudia Carmen Marsala - in arte Diamante - di Calvi (Benevento). Lo speciale premio del Comitato sanremoSenior è stato assegnato ad Annunziata Genuini di Guidonia Montecello (Roma).

Grande soddisfazione fra i concorrenti e palese gradimento del pubblico, per una serata di buona musica e di danza. Infatti, la pausa in attesa del responso della Giuria, è stata dedicata a quattro scuole di danza locali che hanno presentato 4 stili differenti: Urban Theory di Vallecrosia (reduci dal successo televisivo di Italia’s Got Talent), la Ginnastica Riviera dei Fiori (con coreografie legate alla Ginnastica Artistica), la New Crazy Dance di Sanremo (vincitrice di una Sezione Danza del GEF 2019) ed Onda Cubana (scuola sanremese di balli sudamericani).

La mattina per i concorrenti, sempre al Teatro del Casinò, si è tenuto un graditissimo ed interessante incontro/stage con Franco Fasano, cantante ed autore che ha contribuito a lasciare un segno importante nella storia della canzone italiana: quattro partecipazioni al Festival di Sanremo come cantante e molte altre come autore, vincitore con “Ti lascerò” cantato dalla coppia Oxa/Leali.

Nel corso della serata Finale sono stati ospiti alcuni giocatori della “Sanremo calcio non vedenti” il cui Presidente, Giancarlo Di Malta, ha consegnato al “Patron” della manifestazione, il Cavalier Paolo Alberti, uno speciale pallone da calcio autografato come ricordo.

Anche il Lion’s Club Sanremo Host - rappresentato dal suo Presidente, Cavalier Roberto Pecchinino - ha voluto ribadire la stima per il lavoro portato avanti da Alberti, consegnandogli un riconoscimento per “… le sue attività che coinvolgono grandi e bambini a ringraziamento per la costanza nel valorizzare, non solo in Italia ma in tutto il mondo, il nome e l’immagine di Sanremo”.

Il saluto dell’Amministrazione Comunale è stato portato, a nome del Sindaco, dall’Assessore alle Politiche Sociali ed alla Persona, Costanza Pireri; mentre l’Assessore Regionale al Turismo ed ai Trasporti Gianni Berrino ha presenziato a nome del Presidente della Regione Liguria Toti.

L’alto numero di iscritti dai quali sono stati selezionati i 26 Finalisti in questa quarta edizione ci conforta parecchio, in previsione di quella del 2020. - Ha dichiarato il Patron Cavalier Paolo Alberti - Il Comitato ha infatti deciso che il prossimo anno verranno aperte le frontiere anche a questo concorso, come già avviene per sanremoJunior, utilizzando i nostri selezionatori di zona già presenti in numerose nazioni europee ed extraeuropee. Sono intenzionato a dare il giusto risalto anche a sanremoSenior all’estero, dove sono certo vi siano talenti da evidenziare anche fra i non più giovanissimi”.

La Giuria, presieduta dal Colonnello Leonardo Laserra Ingrosso - Maestro Direttore della Banda del Corpo della Guardia di Finanza, un organico composto da 102 professori d’orchestra che esegue concerti in tutto il mondo - era composta anche da: Luigi Zacco Giovanelli, musicologo, agente artistico e talent scout che ha lanciato numerosi artisti lirici e che collabora da oltre 40 anni con le maggiori Associazioni Musicali europee; per 12 anni Direttore dei Cast del Teatro dell’Opera di Digione è prossimo Presidente della Fondazione Vincenzo Bellini di Catania. Cesare Garibaldi, Direttore di Bande e Corali Polifoniche, che ha condotto concerti in Europa, in Vaticano alla presenza del Papa, al Quirinale in presenza del Presidente della Repubblica e nelle maggiori Basiliche italiane; membro del Consiglio Nazionale, e Presidente Regionale, dell’Associazione Bande Musicali Autonome. Fabrizio Ragazzi, diplomato e laureato in Violino, Viola e Musica da Camera, è stato Prima Viola dell’Orchestra Sinfonica di Sanremo dal 2002 al 2019; ha suonato in Ensemble e con diverse Orchestre in Italia ed all’estero come Prima Viola o come Solista; fondatore della Giovane Orchestra Riviera dei Fiori “Note libere” e docente di Viola e Violino. Cristina Orvieto, diplomata e laureata in Pianoforte, Clavicembalo e Tastiere antiche; vincitrice assoluta di numerosi concorsi nazionali ed internazionali, concertista sia come solista sia in formazioni cameristiche in Italia ed all’estero; docente di Pianoforte, Direttrice del Coro “Troubar Clair” e preparatrice della Giovane Orchestra “Note libere”. Andrea De Martini, da oltre 30 anni attivo nel mondo della musica e dello spettacolo nella duplice veste di musicista (è un apprezzato Sassofonista) ed ideatore, organizzatore e produttore di eventi e rassegne di vario genere, con la “Dem’Art”, la Società Cooperativa della quale è fondatore e Presidente.

A condurre la Finale sono stati Maurilio Giordana e Chiara Magliocchetti, coppia già vista sul palco lo scorso mese di maggio in occasione di “sanremoJunior” e del “GEF”, sia al Teatro del Casinò sia al Teatro Ariston.

Il concorso sanremoSenior” è stato organizzato dalla Kismet di Sanremo con il Patrocinio del Comune di Sanremo ed il supporto del Casinò Municipale.

Rassegna Stampa 2019